Guerra prima di ogni altra

 …ti ci vorresti sdraiare sul campo

alto d’erbe spiegazzate da brezza

a sprofondarci come in una tasca

porzione d’universo familiare

in cui mano a mano affondi sfatto

guerriero reduce da una guerra stanca

prima di ogni altra, dissennata.

Ora in cerca di quiete vorresti

pianeta altro in cui sognare senza furore

alcune ore almeno la notte

a che ci si possa riscattare amore

per quel che si è

non per quel che si sarà

o che si fu: genitore

amante folle, magari figlio

di sicuro parente

guerriero di una guerra prima

di ogni altra

tramandato dal vento a cadere lungo

l’autunno. Senza fine quest’anno

l’autunno: i giorni anch’essi cadenti di foglie

muoiono accorciati dal tedio di tempeste

cincischianti di scrosci

in faccia sudore freddo.

 

17 Luglio 2016  woodenship

27 pensieri su “Guerra prima di ogni altra”

  1. Una chiusa mio caro silviatico che dice tutto sul male terribile di questi giorni. Giorni che mai avrei voluto vedere così pieni di dolore per tanti. E sapere che anche i nostri cinque connazionali hanno perso la vita in quell’orrore a Nizza, che conosco molto bene e dalla quale tornavamo due giorni prima, rende ancora la mia tristezza più grande. E che dire di quel povero ragazzo italo-americano di cui ancora non si trova il corpo? Non sono riuscita a scrivere nulla a riguardo, voglio solo che tutti quei poveretti abbiano pace e silenzio, mentre auguro ai loro familiari di poter metabolizzare un dolore incommensurabile come è quello della perdita assurda di un proprio caro o cara che dir si voglia. Ti abbraccio forte e ti ringrazio dei tuoi versi che mi colpiscono sempre. Isabella

    Piace a 1 persona

    1. Grazie infinite per la condivisione, mia dolce Isabella.Ma ancor più per avere allargato il discorso, fino a comprendere eventi che arrivano a toccarci in modo così profondo e sofferto.Del resto non si può non volgere il pensiero a tutte quelle migliaia di vittime innocenti che, un po’ per tutto il mondo, si sono ritrovate a pagare un prezzo tanto alto a causa dei giochi di potere delle varie potenze regionali e mondiali…Uno tra i tanti mi sovviene: quello che distrusse più di trecento vite a Baghdad, proprio alla fine del ramadan. E’una morte inconcepibile, proprio perchè volta a colpire indistintamente nel mucchio. Alla quale non si può essere estranei e per la quale dovremmo cercare spiegazioni ai nostri governi… Grazie infinite ed un abbraccio di petali vellutati con l’augurio per una serata che possa vederti coccolata e serena……

      Piace a 1 persona

      1. Troppe risposte che tardano a venire mio caro silviatico. E oggi siamo tutti coinvolti e giorno dopo giorno lo siamo ancor di più. Quanto tempo dovrà passare per avere le risposte che cerchiamo? Nel frattempo si muore senza sosta. Mi auguro che a questo punto prima delle risposte che sempre parole sono, ci siano anche i fatti concreti. Bisogna agire, come non so e non spetta comunque a me dirlo. L’unica cosa che chiedo, si faccia presto per contrastare tutta questa pazzia e furore. Un abbraccio forte forte e l’augurio che un po’ di serenità colmi i nostri cuori affranti. Isabella

        Piace a 1 persona

      2. E’come per le malattie: una volta individuate le cause, si può cercare di intervenri. Ma il dubbio forte che ho,è che forse non ci sia la volontà a livello internazionale di porre fine al bubbone:troppi interessi in ballo…
        Ribacio…

        Piace a 1 persona

      3. E’ quello che sconvolge : interessi economici e quant’altro che lasciano in secondo piano la vita umana. E’ assurdo e aberrante tutto ciò mio caro amico. Un bacio per augurarti un dolce inizio. Isabella

        Piace a 1 persona

      4. Mi vien da dire che è così che vanno le cose al mondo da sempre. Ma con il cinismo non si risolve nulla: bisogna insistere affinchè si resti umani, non tralasciando la consapevolezza che i valori dell’evoluzione umana vanno preservati e sviluppati sempre più……
        Bacio di nuvole vespertine di raso…

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...