Misericordia per i narcisi

 


Misericordia s’invochi accorati:
sì materna ci rapisca cenere
poi ialinica ci diluisca tra l’erba
a filtrarci nel regno delle talpe. 

Già che potere ha di assumere forma
di ciò che l’accoglie, ci animi saggia;
già che cambia forma di ciò che è o non è
imbevendolo, da noi esca zampillo 

assumendosi onere d’alleviar sete
come pure di decomporre i corpi:
al disgregarne sostanze, dei morti
ce ne faccia nuovi incarnati affetti. 

Femminea ed eterea, volesse in fine
d’universo, partorirne ancor stelle
sulla battigia all’infinito lattea
ne saremmo lucenti di essa in stille: 

acqua, comunque si declini vasta
è anima liquida del mondo: d’acqua
siamo fatti, dall’acqua siamo usciti
e in essa si fa ritorno a specchiarsi.

31 Agosto 2020 woodenship

 

2 pensieri su “Misericordia per i narcisi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...