Gramigna ti direi

Ti chiamassi”erba”, già che irta mi fissi
irridente ad ogni affondo di vanga,
gramigna avrei a dirti: infesti dal fosso
reticolare di radici fitto. 

Soffochi il pure minimo sussulto
di un timido improbabile raccolto,
groviglio greve di steli accentati
dal vento ed ingialliti dalla brina.  

04 Gennaio 2021 woodenship 

Trackback: 0 – Scrivi CommentoCommenti: 0  

58 pensieri su “Gramigna ti direi”

      1. Tempi di scuola… praticamente le mie prime lettere erotiche. Ha funzionato: nelle successive assemblee d’istituto ha smesso di attaccarmi e si è preoccupato di cercare l’amministratrice segreta 😊😊😊

        "Mi piace"

      2. oh, che tuffo nel passato: vacanze in campeggio di montagna (frati molto bravi in questo); ho 11 anni; due rompi più grandi mi prendono in giro a più riprese; quando ho organizzato un super giocone notturno a loro ho dato le torce scariche. Poi sono andata a prenderli. Dopo un po’ però.

        "Mi piace"

    1. Che orrore, vero? Eh si che dobbiamo sorbircela ancora per chissà quanto: così infestante, per quanto inconsistente. Ma si sa, pare che in questo disgraziato paese, se non si è infestanti, non si è presi in considerazione.
      Grazie di cuore❤❤❤

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...