Colori diffusi

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Ec'è chi non SI risveglia piu Colto nel sonno Oltrepassa sogni"

E c’è chi non si risveglia più

colto nel sonno

oltrepassa i sogni

Potrebbe essere un'immagine raffigurante albero e il seguente testo "Chi vivo s'avvampa di rosso"

Chi vivo

s’avvampa

di rosso

Potrebbe essere un'immagine raffigurante rosa e il seguente testo "Altri che di rosa Fanno una scusa Per non dirne Ch'è infusa di noia Tra sbarre la vita È un rifuso"

Altri che di rosa

fanno una scusa

per non dirne

ch’è infusa di noia

tra sbarre la vita

è un rifuso.

5 pensieri su “Colori diffusi”

    1. L’altro giorno ho saputo che un’allegra prole, forse l’unica di anatroccoli dello stagno, è stata divorata dalle tartarughe maledette che, qualche maledetto, ha introdotto nello stagno: queste si sono moltiplicate a dismisura, col risultato di minacciare l’esistenza delle anatre stesse, che, notoriamente, non brillano per intelligenza, finendo perciò inevitabilmente come prede prede. Perchè, dico questo? Ah, ecco: come il cespuglio morto che ho fotografato, ci sono anche pulcini che non vivono più la loro primavera.
      Grazie di cuore.

      Piace a 1 persona

      1. Questo dell’introdurre animali in habitat che non sono i loro, sconvolgendoli, è un atto irresponsabile che purtroppo si verifica in tantissimi ambienti. Nei fiumi, gli scoiattoli… e per fortuna che i rettili hanno troppo freddo, se no ci troveremmo pitoni, iguana, boa…

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...