Piano al piano(quasi un notturno)

 

 …non ti si vede
sono i fiori a dirmelo
che ci sei:

coloratissimi

adagiati profumano melodie

piano

 

al piano

odorano tasti sfioriti

pianissimo

 

fortissimo nel cuore

 

 

17 Gennaio 2016  woodenship

 

106 pensieri su “Piano al piano(quasi un notturno)”

  1. un altalenare di versi come altalenano i suoni del piano, al piano… “piano” che si moltiplica come parola in ciò che essa tende a indicare e nei sensi che l’accendono e s’accendono tra i battiti del cuore di te o chi ascolta, immagina (? i fiori…), quella presenza che suona
    questa l’impressione mia
    buona serata, Silviatico
    di volata non mi rileggo

    Piace a 1 persona

    1. Grazie infinite per l’impressione molto condivisibile,mia dolce eros. Mi piace assai questa tua lettura: restituisce alle parole autonomia di significati e bellezza d’espressione non solo formale… E questa tua sensibilità la leggo come espressione di quel tuo essere poetessa, e per la quale ti stimo moltissimo…
      Un abbraccio di petali vellutati…….

      Piace a 1 persona

  2. Un piano al piano che invece pare racchiudere un grande e fortissimo amore!!
    Bellissima caro Wood!!
    Una dolce carezza accompagni il tuo sonno!
    Pat

    P.S. La tua bella poesia mi ha ricordato una canzone di Mina…

    Pianissimo
    te lo dico pianissimo
    il mio piccolo ciao
    sottovoce
    così nessuno capirà
    niente
    e tu, solamente tu capirai
    quanto sono innamorata
    di te.

    Pianissimo
    devo dirlo pianissimo
    questo piccolo ciao
    mi dispiace
    doverti dire solo ciao
    mentre
    in mezzo alla gente
    vorrei gridare fortissimo
    che ti amo
    fortissimo
    che ti amo di più
    di ogni cosa
    al mondo amore
    amo te
    😀

    Piace a 2 people

    1. Come non esserti infinitamente grato per questo sprazzo di giovinezza, in cui la voce di Mina si effonde fantastica? Certo che adesso la ricordo. Anche se ho dovuto fare mente locale. Ma ora che si fa largo nella memoria, ne sento vive ancora le note.
      Grazie infinite anche per l’apprezzamento più che mai lusinghiero.Con un abbraccio dei più teneri e l’augurio per una notte d’incanti……

      "Mi piace"

    1. E adesso che ci hai messo pure l’esclamativo, come faccio per abbracciarti? Mi toccherà girarci attorno e prendere questo tuo aggettivo lusinghiero e generoso, per farne appoggio, per salire a stampare un bel bacione sul tuo fantastico nasino da adorabile befana…
      Un sussurro per ringraziarti di cuore…..

      "Mi piace"

      1. Segnati che ti debbo un caffè, anzi di più: un’intera mucca da latte, così il latte te lo procuri da te, a chilometro zero, come si usa adesso… Sei davvero un tesoro: prima non ho voluto farti arrossire, però adesso debbo confessarti che sei stupenda con quel nasino: non è che sia l’effetto dell’avermi detto che scrivo sempre cose”belle” con affetto?

        "Mi piace"

      2. Ma guarda che la muccetta non si muove senza la Concetta…Concetta è la sua badante che dorme sempre in cuccetta. Tu ce l’hai in terrazza una cuccetta? Anche la Concetta dice sempre che scrivo cose stupende, mentre gliele serve come foraggio alla muccetta. E’ per questo che insiste a farmi scrivere su carta di riso: almeno non sciupo gli alberi con le mie sconcezze. E così mi guadagno la gratitudine delle muccette, nonchè della Concetta… A proposito: una volta scrivevo su pergamena di pelle di capra: per te non è un problema?… Sai che non posso abbracciarti per quanto sei buona e generosa? Fa sempre bene sentirsi elogiare. Come anche camminare impettiti per l’aia……..Comunque una caterva di baci te li mando…Tu fanne quello che vuoi. Puoi anche servirli a tavola come dolcetti…

        "Mi piace"

      3. E che ci diciamo alle caprette?Vorresti tenerle fuori, mia adorabile, bella ma senza cuore? Mi spoglierei per loro, dunque è giusto che anche loro si spoglino per me: amo scrivere sulla pelle di capra, come potresti privarmi dello strumento vitale per l’arte mia?… A proposito: sappi che se veniamo, la muccetta dorme sotto, in mezzo la Concetta e sopra io con la doccetta:olezzano leggermente, un lieve afrore che fa sfiorire il più incallito dei fiori… Ma tu sei un tesoro e ti farai in quattro per ospitarci anche se per sbaglio…

        "Mi piace"

      4. L’hai vista “La grande bellezza” di Sorrentino? Ecco, tu fai come se ti trovassi nel bel mezzo di una di quelle feste mondane: tra signore caprette, monsieur yeti, mistrress, stressanti ed hostes stremanti, adoni pecoroni ed intellettuali disuguali… Pensa che bella festa: dài! Prepara le tartine e contatta Califano!… E’morto? Poveretto, non c’è un erede?……

        "Mi piace"

      5. Sai che mi hanno sempre intrippato i girini? Li vedi nell’acqua e cerchi di stargli dietro, solo che mi danno l’emicrania. Ma tu cerca di non fare il girino, al massimo un giretto e poi torni: ti sto aspettando in pompa magna, che poi c’è la telecronaca della corsa delle rane. E tu sei candidata ad essere una fantina di ornitorinchi: se arrivi prima vinci un bel glicine…

        "Mi piace"

      6. Se vuoi possiamo trasaferirci tra i minerali. Ho giusto sottomano una carta degli elementi: va bene un salto dal magnesio o preferisci l’arsenco e pizzi per vecchi merletti di piombo?…
        Chiodo schiaccia chiodo: ad emicrania carezzino alla fronte che ti passa…..

        "Mi piace"

      7. Bella la balena,ricordo di averne vista una in una balera:fu un baleno e si dissolse balenando miraggi sotto l’arcobaleno… Sulla balena ti seguo in un
        battibaleno… Debbo continuare? Ti prego di non chiamare la neuro deliri…

        "Mi piace"

      8. Ed io ho messo il volume a palla: chissà se si scontrano le nostre palle: tu con la palla del pesce ed io con la palla del volume: possiamo giocarci a palla avvelenata, visto che anche il pesce palla dicono che sia velenoso. Tu stai attenta, mia avventata e deliziosa fanciulla, che a me vengono d’istinto, quando dall’altra parte ho una sirena in fuga su pesce palla…….

        "Mi piace"

      9. ma io non sono sirena che non so nuotare, ma mi reggo a galla e provo a fare un po di cagfnolino e ranocchietta! finche so di toccare sono bravissima… poi mi attacco al pescepalla che trovo!
        uh daiiii! giochiamo a palla avvelnata! come mi divertivo!

        Piace a 1 persona

      10. Aspetta che ci metto… va bene dell’arsenico nella palla? Ma tu stai attenta quando la lanci, potresti avvelenarci pure l’acquedotto… Scherzi a parte, sarebbe meglio palla prigioniera…Sirenetta mia camaleontica: vorrei tanto assistere alle tue trasformazioni…

        "Mi piace"

      1. IO PARLARE ANCHE TUA LINGUA…io apprezzare tanto tuoi sforzi con grande simpatia! Cinzialese essere bislacco ma non fare male e non essere crimine! Buon pomeriggio silviatico!:-)

        Piace a 1 persona

      1. Arrossisco al monitor, mia generosa dama: il vs saluto in versi ha il potere del balsamo che accorre a lenire ogni dolore al cavaliere dolente delle pene d’amore.
        Ve ne sono infinitamente grato.
        Sappiate che, al vs servizio, da oggi è non solo un braccio possente, ma pure un’anima ferventemente devota vs.
        Una felice serata che possa vedervi serena e coccolata con la dovuta dolcezza…

        "Mi piace"

      2. Grazie mio caro . Stasera si vede che sono molto stanca visto che invece che mettere in bozza il post che stavo scrivendo, l’ho pubblicato.Quindi l’augurio per una notte serena me lo prendo volentieri. Così fresca, domani, continuerò a scrivere. Smack!!! Isabella

        Piace a 1 persona

    1. Esistere è resistere: l’alternanza confonde casualità. Ma noi sappiamo che in essa nulla è vuoto: tutto ha un senso che, prima o poi, va per il meglio. Il che non è detto che sia bene per noi….

      "Mi piace"

  3. Mi sono molto care queste Parole, sono musica. Quei “tasti sfioriti”, poi, li conosco bene, odorano per me di rimpianto, ma anche di Vita, melodie lontane che sono ancora lì ad aspettare me.

    Davvero molto bella, e “silenziosa”,
    come una carezza.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...