Graffi

Soltanto naviga fuscello in cielo

ruvido foglio da disegno vola

color carta di zucchero ha le vele

il vento le gonfia e sospinge in quota

buffe a giocare con baffi di nubi.

 

Di temperie mesta vira vascello

alto s’impenna che s’incontra sole

a bordo ha disegni che sono graffi

graffi sono i segni del lutto appreso

per facciate vistose rughe estese.

8 pensieri su “Graffi”

  1. In questo momento ci sentiamo tutti barche sballottate dai marosi… quelle rughe sulle facciate sono davvero evocative, quelle rughe che non hanno nemmeno la consolazione di una carezza… speriamo di restare umani, come diceva Vittorio Arrigoni, e non rinchiuderci del tutto nel nostro isolamento…

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...